Moduli Test Psicologici per TastStudioLab

Scarica gratuitamente i moduli disponibili!


Se possiedi TestStudioLab© puoi scaricare e utilizzare gratuitamente tutti i moduli presenti in questa pagina. Puoi inoltre partecipare alla crescita di questa lista di Selfreport, inviandoci i moduli che realizzerai. Questi verranno pubblicati e distribuiti a titolo gratuito.

1.

Aggression Questionnaire AQ

Aggression Questionnaire è uno strumento per la misurazione degli atteggiamenti aggressivi elaborato nel 1992, da Arnold H. Buss ed un suo collaboratore Mark Perry. È una versione aggiornata e migliorata del BDHI (Buss-Durkee Hostility Inventory, 1957), un questionario più vasto e ampiamente accettato, ma che presentava, secondo gli stessi autori, vari limiti.

Nel self-report AQ, solo alcuni item derivano dallo strumento originale, la maggior parte è stata riscritta per l'occasione. Un gran numero di affermazioni sono state eliminate, perché considerate ingannevoli, molte altre sono state riscritte al fine di apportare maggiore chiarezza alla loro comprensione.

Un'analisi fattoriale esplorativa porta alla formulazione di questa nuova scala composta da 29 item suddivisi in 4 fattori o subscale.

  • Aggressività Fisica (9 item)
  • Aggressività Verbale (5 item)
  • Rabbia (7 item)
  • Ostilità (8 item)

L'attuale versione di TestStudio, riconosce ed elaborare le subscale di Aggression Questionnaire numericamente e graficamente



Specifiche

Autore : Buss, A.H., & Perry, M.
Tipologia : Self-report
Valutazione : Consente di valutare l’entità dell’aggressività e le possibili manifestazioni.
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 29
Profili Sintomatologici : 4 + 1
Tempi di somminitrazione : 7 minuti
2.

Barratt Impulsiveness Scale BISv11

La BIS di E.S. Barratt e M.S. Stanford, giunta alla versione 11 nel 1995, è uno strumento molto diffuso nell’ambito della ricerca ed è probabilmente il più utilizzato per la valutazione dell’impulsività.

La Scala è particolarmente indicata per lo studio dei rapporti fra impulsività e patologia psichiatrica, è utilizzata in ambito clinico, anche per valutare i cambiamenti dell’impulsività nel quadro clinico.

Valuta l’impulsività intesa come mancanza di controllo sui pensieri e comportamenti. La scala considera tre tipi di impulsività:

  • Impulsività motoria
  • Impulsività senza pianificazione
  • Impulsività attentiva.

L'attuale versione di TestStudio, riconosce ed elaborare le subscale di Barratt Impulsiveness Scale numericamente e graficamente



Specifiche

Autore : E.S. Barratt e M.S. Stanford
Tipologia : Self-report
Valutazione : Test per la misurazione dell'impulsività.
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 30
Profili Sintomatologici : 6 + 3 + 1
Tempi di somminitrazione : 5/7 minuti
3.

Borderline Syndrome Index BSI

La scala di auto-valutazione BSI è adatta per la rivelazione e valutazione dei sintomi tipici del Disturbo Borderline di Personalità.

Elaborata da H.R. Conte, R. Plutchik, T.B. Karasu e I. Jerret nel 1980, è composta da 52 item che richiedono una risposta dicotoma. La sua buona affidabilità è dimostrata dalla elevata correlazione con altri strumenti per la misurazione della personalità borderline.

Alcune ricerche hanno evidenziato che la presente scala è in grado di misurare anche i sintomi schizotipici e misti di personalità.

Dal DSM IV-TR, cenni dal criterio diagnostico per il Disturbo borderline di personalità (Cod. DSM 301.83 - Cod. ICD F60.31).

Una modalità pervasiva di instabilità delle relazioni interpersonali, dell’immagine di sé e dell’umore e una marcata impulsività comparsa nella prima età adulta e presente in vari contesti come indicato da uno o più dei seguenti elementi:

  1. sforzi disperati di evitare un reale o immaginario abbandono; N.B.: non includere i comportamenti suicidari o automutilanti considerati nel criterio 5;
  2. un quadro di relazioni interpersonali instabili e intense, caratterizzate dall’alternanza tra gli estremi di iperidealizzazione e svalutazione;
  3. alterazione dell’identità, immagine di sé e percezione di sé marcatamente e persistentemente instabili;
  4. impulsività in almeno due aree potenzialmente dannose per il soggetto come spendere, sesso, abuso di sostanze,... ecc.



Specifiche

Autore : H.R. Conte, R. Plutchik, T.B. Karasu e I. Jerret
Tipologia : Self-report
Valutazione : Test per la rivelazione e valutazione dei sintomi tipici del Disturbo Borderline di Personalità
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 52
Profili Sintomatologici : Total Score
Tempi di somminitrazione : 7/10 minuti
4.

Dissociative Experiences Scale DES

La DES di E.B. Bernstein e F.W. Putnam è una scala di autovalutazione, di rapida compilazione ed elaborazione, che misura il livello e il tipo di esperienza dissociativa presente, senza entrare nel merito della diagnosi.

È di facile comprensione e le domande sono poste in maniera tale da non implicare un giudizio negativo, da non stigmatizzare coloro che forniscono risposte positive.

La DES contiene una serie di esperienze dissociative, alcune delle quali rientrano fra le esperienze normali, di cui il soggetto deve indicare la frequenza con cui le ha sperimentate.

La scala ha mostrato un'elevata consistenza interna e una buona affidabilità al test-retest; anche la validità è risultata di ottimo livello.

È stata messa a punto come strumento per la valutazione della presenza di esperienze dissociative, della loro gravità e del tipo di esperienze dissociative presenti.



Specifiche

Autore : E.B. Bernstein, F.W. Putnam
Tipologia : Self-report
Valutazione : La scala valuta la presenza e la frequenza di esperienze dissociative e misura il livello e il tipo di esperienza dissociativa presente senza entrare nel merito della diagnosi
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 28
Profili Sintomatologici : Total Score
Tempi di somminitrazione : 10 minuti
5.

Geriatric Deppressione Scale GDS

La Geriatric Depression Scale (GDS) è attualmente una delle scale più utilizzate nella valutazione della depressione in età avanzata poiché è stata creata basando i suoi item sulle particolari caratteristiche della depressione negli anziani.

Questa si è mostrata, in effetti, una valida ed affidabile misura della depressione nei soggetti anziani, sensibile tanto alla depressione maggiore che a quella minore.



Specifiche

Autore : TL Brink, JA Yesavage, O. Lum, P Heersema, M. Adey,TL Rose
Tipologia : Self-report
Valutazione : Consente di valutare la depressione in età avanzata
Destinatari : Soggetti anziani
Items : 30
Profili Sintomatologici : Total Score
Tempi di somminitrazione : 10 minuti
6.

Hamilton Anxiety Scale HAMA-HAS

Si tratta di una scala di 14 item etero-somministrata in cui 13 sono relativi a segni e sintomi ansiosi e uno valuta il comportamento del paziente durante l'intervista. Dovrebbe essere somministrata dal terapeuta alla fine di un colloquio che non sia durato oltre 30 minuti. L'autore ha indicato per ogni voce una serie di segni e sintomi che, anche se non specifici punti d’ancoraggio, potrebbero aiutare nella valutazione. In ogni caso deve essere preso in considerazione sia la loro intensità che frequenza.

Ogni elemento viene valutato su una scala che va da 0 a 4 punti. Hamilton riconosce che il valore massimo di 4 è principalmente un punto di riferimento, raramente raggiunto in colloqui ambulatoriali e che solo alcune domande si riferiscono ai segni che possono essere osservati durante l'intervista, pertanto il paziente dovrebbe essere interrogato circa il suo stato negli ultimi giorni. Si consiglia entro un minimo di 3 giorni e un massimo di 3 settimane.

Considerando le eventuali fluttuazioni dell’umore nel paziente, Bech et al. consiglia di ...

Profili

  • 14 dimensioni sintomatologiche
  • ansia psichica
  • ansia somatica
  • total score



Specifiche

Autore : M Hamilton
Tipologia : Self-report etero-somministrato
Valutazione : Indaga i disturbi d'ansia
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 14
Profili Sintomatologici : 14 + 2 + 1
Tempi di somminitrazione : 15 minuti
7.

Hendrick Sexual Attitude Scale HSAS

La scala di auto-valutazione Hendrick Sexual Attitude Scale indaga l’attitudine degli individui verso la sfera sessuale.

Costituita da 43 affermazioni che hanno lo scopo di indagare sugli atteggiamenti del soggetto nei confronti della sessualità. I quattro fattori o atteggiamenti di cui è costituita la scala sono:

  • Permissività, intesa come la disponilità ad instaurare rapporti sessuali di vario genere
  • Pratiche Sessuali, inteso come il controllo delle nascite, educazione sessuale, masturbazione...
  • Comunione, inteso come atto di condivisione, coinvolgimento, idealismo...
  • Strumentalismo, inteso come focalizzazione sui propri genitali e sul proprio piacere

Tali atteggiamenti derivano da analisi fattoriali condotte su campioni distinti per sesso. Nel trattamento della coppia è importante confrontare l'atteggiamento di entrambi, tenendo naturalmente conto delle differenze di punteggio tra i due sessi.



Specifiche

Autore : Hendrick S. S., Hendrick C.
Tipologia : Self-report
Valutazione : Indaga l’attitudine degli individui verso la sfera sessuale.
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 43
Profili Sintomatologici : 4 + 1
Tempi di somminitrazione : 5/7 minuti
8.

Hendrick Sexual Satisfaction Index HSSI

La scala di auto-valutazione Hendrick Sexual Satisfaction Index indaga la soddisfazione degli individui verso la sfera sessuale.

Una scala che valuta il grado, la gravità e l’ampiezza di un problema della sfera sessuale, inteso nell'ambito del rapporto di coppia.

La scala indaga sull’intensità di sentimenti e sensazioni del soggetto nei confronti di comportamenti, atteggiamenti, eventi, stati affettivi e preferenze associate al rapporto sessuale fra i partner. Gli item sono stati formulati in maniera tale da non essere intrusivi o lesivi della privacy del soggetto.

La scala è un valido e utile strumento di screening per l’identificazione di problemi significativi all’interno della coppia, nell’ambito della vita sessuale.



Specifiche

Autore : Hendrick S. S., Hendrick C.
Tipologia : Self-report
Valutazione : Indagano la soddisfazione degli individui verso la sfera sessuale.
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 25
Profili Sintomatologici : Total Score
Tempi di somminitrazione : 5/7 minuti
9.

Symptom Check List 90-Revised SCL90R

Appartenente all’ambito dei Self Report Inventories o questionari, SCL-90-R è un inventario sintomatologico designato a misurare i disordini sintomatici psichici sia di pazienti psichiatrici che non.

SCL-90 è uno strumento di valutazione del corrente stato di sintomi psicologici del soggetto. Esso non indaga su aspetti della personalità, tranne che indirettamente, in certe personalità “tipi” o “disordini” dove si evidenziano profili caratteristici sulle primarie dimensioni di sintomi.

Il questionario è rivolto agli adulti con un’età non inferiore ai 14 anni. Ovviamente non sarebbe possibile la somministrazione ai pazienti che chiaramente violano la inventory premise. Esclusioni interesserebbero inoltre, pazienti psicotici, in delirio, con ritardi mentali gravi e analfabeti. Altre condizioni come dislessia e gravi debilitazioni possono compromettere la valida misurazione. La scala contiene 90 item che riflettono il distress psicopatologico in termini di 9 dimensioni di sintomi:

  • SOM - somatizzazione
  • O-C - ossessività-compulsività
  • IS - sensibilità ai rapporti interpersonali
  • DEP - depressione
  • ANX - ansia
  • HOS - ostilità
  • PHOB - ansia fobica
  • PAR - ideazione paranoide
  • PSY - psicoticismo

  • GSI - Global Severity Index
  • PAR - Positive Simptom Distress Index
  • PST - Positive Simptom Total



Specifiche

Autore : Derogatis et. Al.
Tipologia : Self-report
Valutazione : Test sintomatologico
Destinatari : Adulti : non pazienti, ambulatoriali, ospedalizzati
Adolescenti : non pazienti
Items : 90
Profili Sintomatologici : 9 + 3
Tempi di somminitrazione : 20 minuti
10.

Zung Anxiety Rating Scale ZNGA

La scala di Autovalutazione dell'ansia - titolo originale Zung Self-rating Anxiety Scale - è stata formulata da William W.K. Zung nel 1971. Costituita da 20 item, la scala ha lo scopo di individuare l'intensità dell'ansia in soggetti adulti.

Nella compilazione il paziente è invitato a valutare, attraverso le definizioni:

  • raramente
  • qualche volta
  • spesso
  • quasi sempre
(corrispondenti ai valori 1 2 3 4), la frequenza di comparsa dei sintomi descritti in ogni item. Gli item 5, 9, 13, 17 e 19 esplorano lo stato di benessere del soggetto e riportano una sequenza di valori (1..4) inversa ai 15 riferiti alla sintomatologia ansiosa.

Progettata per l'individuazione dei sintomi ansiosi in fase diagnostica, la Scala di Zung, è risultata efficace anche come strumento di misurazione dei progressi di un paziente durante il trattamento terapico.

Rispetto alla formula originaria, Zung Anxiety Rating Scale prevede un ampliamento nella lettura dei dati. Tratta dalle stesse ricerche di Zung, la tabella dei valori critici rende possibile l'immediata lettura dell'intensità dei sintomi riferiti al Disturbo d'Ansia Generalizzato (DSM IV- TR).



Specifiche

Autore : William W.K. Zung
Tipologia : Self-report
Valutazione : Scale di auto-valutazione del DISTURBO D'ANSIA GENERALIZZATO
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 20
Profili Sintomatologici : 20 + 1
Tempi di somminitrazione : 5/7 minuti
11.

Zung Depression Rating Scale ZNGD

La Scala di Auto-Valutazione della Depressione formulata da WWK. Zung. Nata come Scala di Auto-valutazione in ambito scientifco, oggi trova la sua collocazione come strumento di ausilio nell'attività di diagnosi operata dal clinico.

Nella compilazione il paziente è invitato a valutare, attraverso le definizioni:

  • raramente
  • qualche volta
  • spesso
  • quasi sempre

Rispetto alla formula originaria, Zung Depression Rating Scale prevede un ampliamento nella lettura dei dati. Tratta dalle stesse ricerche di Zung, la tabella dei valori critici rende possibile l'immediata lettura dell'intensità dei sintomi riferiti alla Diagnosi di Depressione Maggiore (DSM IV- TR).



Specifiche

Autore : William W.K. Zung
Tipologia : Self-report
Valutazione : Scale di auto-valutazione della DEPRESSIONE MAGGIORE (DSM IV-TR)
Destinatari : Soggetti adulti
Items : 20
Profili Sintomatologici : 20 + 1
Tempi di somminitrazione : 5/7 minuti

Note

  1. Per poter utilizzare i Test presenti in queste pagine, è necessario installare TestStudioLab©.
  2. Tutti i Self-Report presenti in catalogo contengono i parametri di Validazione Originale. Vengono riportati soltanto i parametri pubblicati dai rispettivi Autori e, qualora presenti nella ricerca pubblica, anche le normalizzazioni incluse.
  3. Tutti i Test, Questionari e Self-report presenti in questo catalogo sono stati ricavati da documenti pubblici. Se un prodotto risultasse in contrasto con diritti di autore, preghiamo l'interessato (Autore, Rappresentante legale, ... ) di contattarci al fine di correggere l'anomalia.
  4. Cryteria Technologies© produce i sistemi di elaborazione e archiviazione senza entrare nel merito del costrutto teorico relativo a ogni Test. Gli unici interventi extra restano le rivisitazioni della modalità di visualizzazione grafica nonché l'evidenziazione di eventuali tratti e/o calcoli che, pur non essendo previsti dall'autore, potrebbero essere utili ai fini statistici e di ricerca.